Cavaggione, completato il rilievo

0
229

Nel 1984, esplorammo per la prima volta il “Cavaggione” sugli Alburni. Trovammo questo inghiottitoio mentre cercavamo un ingresso alto per la Grava sotto Serra Carpineto.
Scoprimmo così casualmente una nuova cavità che si ferma contro una frana alla profondità di -226 metri.
Ieri ci siamo tornati per completare il rilievo insieme a Gianluca Selleri (G.S. ‘Ndronico)