Speleobefana 2014

0
158
L’ORGANIZZAZIONE DELL’EVENTO  “IL VILLAGGIO DI BABBO NATALE” HA UTILIZZATO ALCUNE FOTO DELLE PASSATE EDIZIONI DELLA “SPELEOBEFANA” PER PROMUOVERE LA PROPRIA MANIFESTAZIONE. TUTTAVIA SI RIBADISCE CHE LA SPELEOBEFANA 2014 È ORGANIZZATA ESCLUSIVAMENTE DAL GRUPPO SPELEOLOGICO MARTINESE CON I SUOI SOCI VOLONTARI,  A TITOLO GRATUITO  CON PROPRI MEZZI E NON RIENTRA IN ALCUN MODO TRA GLI EVENTI PROGRAMMATI DAL VILLAGGIO DI BABBO NATALE. 
speleobefana_2014
Locandina della Speleobefana 2014


Anche quest’anno il Gruppo Speleologico Martinese in collaborazione con l’Azione Cattolica S. Martino organizza la “Speleobefana 2014”, appuntamento oramai irrinunciabile tra le manifestazioni natalizie che caratterizzano la città di Martina Franca e che rappresenta uno dei momenti di maggiore visibilità della nostra associazione verso tutta la provincia jonica, visto il gran pubblico che attrae ogni anno. L’evento organizzato, aperto a tutti, grandi e piccini, ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Martina Franca e della Società Speleologica Italiana ed è sostenuto da alcune aziende locali da sempre sensibili alle tematiche ambientali e sociali portate avanti dal GSM come Marraffa srl, Rienergia che contribuiscono rifornendo con le caramelle gommose distribuite dalla Befana e dai volontari del gsm a tutti i cittadini presenti. La Speleobefana ultimamente si colloca in un più ampio ventaglio di manifestazioni proposte alla nostra città durante le festività natalizie, ma si distingue per le sue finalità: coniugare le tematiche della tutela del patrimonio naturale con la valorizzazione del territorio locale e con i valori di importanti tradizioni popolari e fanciullesche. L’appuntamento è particolarmente atteso da tutti gli spettatori che, adulti e bambini, a migliaia accorrono ogni anno per assistere alla spettacolare discesa della Speleobefana dal campanile della Basilica di San Martino. Inoltre questo crescente e vivace interesse si estende anche alla mostra, alle proiezioni ed ai laboratori didattici che il Gruppo propone nella stessa giornata, che diventano l’occasione per avvicinare i cittadini alle tematiche di tutela e conservazione del patrimonio ambientale, della nostra Murgia. La discesa della Speleobefana, che inizia alle 20,00 circa, sarà preceduta come sempre da una proiezione, sullo stesso sagrato della Basilica e nell’attiguo palazzo Ruggieri, dove sarà allestita una mostra con alcune immagini significative del nostro mondo ipogeo. Sarà l’occasione per mostrare alla cittadinanza la bellezza delle nostre grotte, ma anche per sensibilizzare maggiormente e scongiurare il possibile utilizzo delle grotte come discariche, pratica purtroppo ancora diffusa. Saranno inoltre proiettate immagini e filmati capaci di illustrare l’attività didattica e di sensibilizzazione costantemente operata dal GSM, già ente gestore dal Laboratorio di Educazione Ambientale della Provincia di Taranto, e da ultimo del Centro di Esperienza in educazione ambientale “Tra rupi e rudiste” del Comune di Martina Franca, inoltre saranno attivi anche i laboratori didattici per i bambini.